Gucci Bloom eau de parfum da donnaGucci Bloom eau de parfum da donna
Gucci Guilty Pour Homme eau de parfumGucci Guilty Pour Homme eau de parfum
Gucci Guilty Love Edition Pour Homme & Pour FemmeGucci Guilty Love Edition Pour Homme & Pour Femme
Gucci Guilty Pour Homme & Guilty Pour FemmeGucci Guilty Pour Homme & Guilty Pour Femme
Gucci Mémoire d'Une Odeur Gucci Mémoire d'Une Odeur
Gucci Bloom Ambrosia di FioriGucci Bloom Ambrosia di Fiori
Gucci Flora Gorgeous GardeniaGucci Flora Gorgeous Gardenia
Gucci Flora Gorgeous Gardenia Limited Edition 2020 eau de toilette da donnaGucci Flora Gorgeous Gardenia Limited Edition 2020 eau de toilette da donna

Informazioni sul marchio Gucci

Progredito, innovativo e anticipatore: il marchio Gucci modella il mondo della moda da quasi un secolo. I suoi prodotti moderni ed eclettici rappresentano l’apice dell'artigianato italiano e sono impareggiabili per qualità ed enfasi sui dettagli.

Tutto ebbe inizio nel 1921, quando un uomo poco appariscente, Guccio Gucci, fondò una bottega di lavorazione della pelle. All’epoca, probabilmente, non pensava minimamente di aver dato il proprio nome a una leggenda della moda che un giorno avrebbe conquistato il mondo.

Oggi, il marchio Gucci non solo splende sulle passerelle delle sfilate, ma ha anche ampliato le sue collezioni con altri accessori di moda, cosmetici e profumi. I più noti sono certamente l'aromatico profumo Gucci Guilty da uomo e la romantica fragranza floreale da donna Gucci Bloom.

Secondo la visione dell’attuale direttore creativo Alessandro Michele, il marchio Gucci ha definito il lusso per il XXI secolo e ha consolidato la sua posizione come una delle case di moda più richieste al mondo.

testo completo nascondi il testo

Raccomandato

Gucci, il lusso italiano nel mondo

Quando si parla del marchio Gucci, si parla di un brand italiano che nel corso degli anni ha fatto davvero tanto per la moda italiana e internazionale. Un brand che ha progredito, spesso innovativo e anticipatore, che ha modellato il mondo della moda in questo secolo. Moderni ed eclettici, i prodotti del marchio della maison italiana rappresentano l’apice dell'artigianato italiano risultando sempre di più impareggiabili, vista l’alta qualità ma soprattutto l’enfasi sui dettagli, che portano il marchio ad essere unico nel suo genere.

Guccio Gucci e l’idea dello stile nato dall’equitazione

La storia di questo storico marchio parte nel 1921, quando un uomo poco appariscente, tale Guccio Gucci nella città di Firenze fonda l’omonima azienda per la produzione di articoli di pelletteria, guanti e valigeria. Avendo lavorato da giovanissimo al Savoy Hotel di Londra come lift, l’imprenditore italiano conosceva bene lo stile inglese, ossia la passione per i cavalli e l’equitazione.

Staffe, morsetti, selle, briglie e finimenti tipici di questo mondo diventano parte integrante dell’heritage della casa Gucci. Da quel momento, quell’uomo fiorentino che apponeva sui suoi prodotti il nome nel carattere calligrafico, aveva dato vita ad una leggenda della moda che nel corso degli anni avrebbe conquistato il mondo.

Nel corso degli anni sono state diverse le tappe che hanno portato il marchio a fissare risultati e tratti distintivi, come quello della banda verde e rossa. Quest’ultima, oggi presente in molti prodotti Gucci, fa la sua prima apparizione negli anni Trenta. Molti clienti italiani, tra cui aristocratici con l’hobby dell’ippica chiedono abbigliamento per equitazione. Ecco che Gucci sviluppa le sue esclusive icone: la prima è la miniatura del morso da cavallo, dove c’è il doppio anello congiunto da una barretta, mentre il secondo è proprio il nastro a trama verde-rosso-verde, tipico del sottopancia delle selle.

Altro tratto distintivo è quello creato da Aldo Gucci, nel 1960. Uno dei tre figli di Guccio, disegna il simbolo con le due “G” incrociate, che riprendono le iniziali del fondatore. Un segno grafico, che negli anni viene riproposto in diverse tipologie e che diventa simbolo del nuovo corso del marchio. Oggi Gucci oltre le passerelle delle sfilate, ha allargato i suoi orizzonti di moda, creando cosmetici e profumi.

Dalla moda ai profumi: le fragranze targate Gucci

Per donna e per uomo, il profumo Gucci presenta fragranze uniche che hanno colpito e fatto innamorare diverse persone in tutti questi anni. A questi si affiancano cosmetici e altro per avere un look sempre perfetto.

Un profumo Gucci per uomo davvero noto è sicuramente il Gucci Guilty uomo. Si tratta di una fragranza pensata per l'uomo che vuole essere indimenticabile, che vuole e ottiene sempre quello che cerca, seguendo le sue regole. Con le sue note aromatiche di agrumi e accordi legnosi, questo profumo perfetto l'uomo forte e carismatico è adatto tutto l'anno per l'uso quotidiano. Per chi cerca qualcosa di speciale e per le grandi occasioni, ecco Gucci Guilty Intense pour Homme, che con le sue note floreali e fruttate diventa davvero un profumo unico nel suo genere.

Il profumo Gucci donna più famoso è sicuramente il Gucci Bloom. Un eau de parfum che propone una composizione puramente floreale tra cui spiccano le radici di iris. A questi si aggiungono degli accordi di lonicera, tuberosa e gelsomino arabo. Tra note importanti che portano questo profumo ad essere raffinatamente elegante e profondamente femminile. Le radici di iris, che compongono l’armonia floreale, note per la loro sensualità, conferiscono al profumo una certa profondità e il fascino del desiderio della donna.

Al fianco di Bloom, c’è anche Gucci Flora. Un’eau de parfum questo Flora by Gucci pensato per quel tipo di donna che è una vera e propria star. Un mix davvero accattivante di fiori, che rendono la donna che lo indossa davvero irresistibile. La peonia delicata, i succosi agrumi e il dolce mandarino ben si legano con l’aroma floreale fatto di petali di rosa e osmanto. Chiudono il tutto gli accordi di legno di sandalo, patchouli e pepe rosa. Un profumo che nasce dal famoso foulard Flora che Vittorio Accornero creò per la principessa di Monaco Grace Kelly. Sul tessuto di seta sono dipinti diversi tipi di fiori e altre piante, appunto Flora che ha portato Gucci a creare e lanciare sul mercato l’omonimo profumo nel 2010.

Per la donna raffinata e dai tratti eleganti c’è invece la fragranza di Gucci Bamboo. Si tratta dell'eau de parfum per la donna forte dai gusti raffinati, ma che è anche una vera e propria fonte d’ispirazione per tutte le persone che le stanno intorno. Il profumo presenta delle note rinfrescanti di bergamotto che aprono una fragranza che subito dopo lascia spazio a un cuore floreale esotico.

Un bouquet di gigli, ylang-ylang e fiori d'arancio che rafforzano la femminilità di un profumo che viene completato da vaniglia, legno di sandalo intenso e ambra che regalano un profumo dedito al fascino e seduzione. Come Flora, anche Bamboo ha una sua storia. Si tratta di un profumo che prende il nome da uno dei materiali più utilizzati dagli stilisti del marchio Gucci, ossia il bambù.

Questo è utilizzato ad esempio per il manico delle iconiche borse. La bellezza della pianta che viene richiamato anche nel flacone del profumo. Come? Sulla bottiglia tagliata come un diamante, è chiuso da un tappo che rappresenta un pezzo di bambù color argento.

testo completo nascondi il testo