Acne

L’acne è una malattia infiammatoria e si manifesta più spesso durante l’adolescenza, quando nel corpo si verificano numerosi cambiamenti, in particolare ormonali. Ciò non significa che l’acne non compaia in età adulta o, al contrario, nei bambini e neonati.

testo completo nascondi il testo

Quali sono le cause dell’acne

Una delle principali cause dell’acne è il follicolo pilifero (comedone) ostruito, in cui può verificarsi un’infiammazione. Il comedone ha origine in modo naturale e graduale, in base a come si moltiplicano le cellule nella pelle. La conseguenza non è sempre l’acne; nella pelle sana, il comedone si dissolve da solo.

Tuttavia, quando il sistema immunitario reagisce con batteri, lipidi o androgeni (ormoni sessuali maschili), può verificarsi una microinfiammazione sotto la pelle, che inizialmente è invisibile a occhio nudo. Tuttavia, a causa dell’eccessiva produzione di sebo, l’infiammazione passa allo stadio in cui possiamo notare l’acne sulla pelle.

testo completo nascondi il testo

Influenza degli ormoni sull’insorgenza dell’acne

Esiste una stretta correlazione tra lo sviluppo dell’acne e i cambiamenti ormonali. Pertanto, anche dopo l’età adulta, le donne potrebbero non riuscire ad eliminare del tutto i problemi di acne, a differenza degli uomini, in cui la formazione di acne si stabilizza dopo la pubertà. Tuttavia, la presenza di acne nelle donne è influenzata da fluttuazioni ormonali come la gravidanza, la menopausa o le mestruazioni.

Oltre agli ormoni e all’ereditarietà, la formazione di acne è influenzata anche dalla cura della pelle e i cosmetici, i livelli di stress, lo stile di vita, i batteri nei pori e l’uso di steroidi anabolizzanti e farmaci contenenti litio, barbiturici o androgeni.

testo completo nascondi il testo

Come si manifesta e quali sono i tipi di acne?

Le ghiandole sebacee producono sebo in modo naturale; se le ghiandole sono chiuse, possono comparire punti neri o bianchi o brufoli.

  • I punti neri o comedoni aperti sono piccole aree scure che si presentano quando la ghiandola sebacea è chiusa.
  • I punti bianchi sono dei brufoli di forma rotonda e con un “cappuccio” bianco in cima.
  • Di solito, i brufoli sono lesioni dolorose, rosse e rialzate piene di pus.

testo completo nascondi il testo

Come liberarsi dell’acne

L’acne è in gran parte influenzata dalla genetica e non esiste un metodo garantito per curarla completamente. Tuttavia, puoi ridurre notevolmente i suoi sintomi e minimizzarne gli effetti sotto forma di cicatrici. Quali rimedi contro i brufoli?

testo completo nascondi il testo

Cura per pelli problematiche

Nella lotta contro l’acne comedonica e l’acne giovanile, può aiutare una corretta routine di cura della pelle:
  • La base è una pelle ben pulita, in cui non ci sia spazio per i batteri indesiderati che causano infiammazione. Eseguire la pulizia due volte al giorno, la mattina e la sera. Acquista un’acqua micellare per l’acne di qualità o un gel detergente per l’acne. Usa un detergente e struccante senza alcool che non irritano e non seccano la pelle. La pelle secca tende a produrre ancora più sebo.
  • La pelle pulita ha bisogno di una dose di idratazione. Punta su un unguento o una crema per l'acne che accelerano la guarigione dai brufoli e combattono anche l’emergere di nuovi.
  • Per accelerare la guarigione, applicare ogni sera una cura acne locale direttamente sui brufoli.
  • Una volta alla settimana, usa un peeling per pelle problematica che libera la pelle dalle cellule morte o una profonda maschera per il viso contro l’acne che pulisce e opacizza la pelle.

testo completo nascondi il testo

Cosmetici per l’acne

La pelle problematica necessita di cure speciali, poiché i normali cosmetici possono aggravare ulteriormente i sintomi dell’acne. Pertanto, punta su prodotti specifici per l’acne sviluppati in collaborazione con dermatologi di marchi comprovati come Vichy, La Roche Posay, Avène, Eucerin, Bioderma e A-Derma.

Puoi anche provare cosmetici naturali per l’acne, che sono altamente delicati non solo nei riguardi della tua pelle, ma anche verso la natura.

testo completo nascondi il testo

Cura dell'acne

Consulta un dermatologo per problemi di acne persistenti. Su sua raccomandazione, puoi anche provare farmaci per aiutarti a curare l’acne. Alle donne vengono spesso prescritti contraccettivi ormonali. Tuttavia, è necessario aspettare alcune settimane per notare i primi risultati. A volte, l’acne peggiora addirittura per un breve periodo, prima che il corpo si abitui ai farmaci.

testo completo nascondi il testo

Altri suggerimenti per rimediare all’acne

L’acne può essere influenzata dall’igiene personale, dalla dieta e dallo stress. Perciò, prova quindi i suggerimenti seguenti:

  • Non toccare il viso con le mani durante il giorno. Le impurità sulle mani finiranno per peggiorare l’infiammazione.
  • Non schiacciare o grattare i brufoli. Ciò non farà altro che diffondere l’acne causando cicatrici permanenti.
  • Pulisci lo schermo del telefono e lava spesso la biancheria, in particolare le federe. Questo eliminerà lo sporco e i batteri che favoriscono la formazione di acne.
  • Cerca di essere tranquillo/a e senza stress. Lo stress influisce negativamente sulla funzione delle ghiandole sebacee.

testo completo nascondi il testo

  • Mantenere una dieta equilibrata e ricordarsi di fare esercizio fisico. Una dieta corretta può influenzare la formazione di brufoli. Tra gli alimenti che causano l’acne ci sono i prodotti lattiero-caseari e quelli con un elevato indice glicemico, ossia dolci e alimenti a base di farina bianca. Mangia questi alimenti con moderazione.
  • Evita la luce solare intensa e proteggi sempre la pelle con una crema solare con un fattore di protezione elevato.

testo completo nascondi il testo

Come coprire l’acne

Vuoi avere un bell’aspetto ma non hai tempo di aspettare che l’acne scompaia? Maschera i brufoli con il fondotinta giusto. Scegli un fondotinta per la pelle problematica contenente principi attivi che migliorano la condizione dell’acne. Allo stesso tempo, cerca prodotti non comedogeni. Non ostruiscono i pori e non permettono che l’acne si sviluppi ulteriormente.

Correttore o fondotinta per acne

  • Sei preoccupata per i brufoli che hai su tutto il viso? Acquista un correttore per acne che coprirà le imperfezioni che ti impediscono di avere un aspetto perfetto.
  • Hai bisogno di uniformare il tono di tutto il viso? Scegli un buon fondotinta per acne di alta qualità che maschera tutti i brufoli e le cicatrici da acne.

testo completo nascondi il testo

Come sbarazzarsi delle cicatrici da acne

L’olio di rosa canina, l’olio di enagra e il gel di aloe vera, che rigenera magnificamente la pelle, possono aiutare a sbarazzarsi delle cicatrici da acne. Puoi anche provare il peeling chimico o il trattamento con luce pulsata (IPL). Tuttavia, prevenire le cicatrici da acne è essenziale per impedire loro di svilupparsi. Pertanto, non schiacciare e grattare mai i brufoli; utilizza invece una cura locale SOS per l’acne che facilita la cicatrizzazione dei brufoli.

testo completo nascondi il testo

I più venduti

12 3 4

12 3 4 Mostra successivi