Cuticole

I più venduti

Come prendersi cura delle pellicine delle unghie

Le cuticole hanno la funzione di proteggere le nostre unghie. Ma se non te ne prenderai cura per troppo tempo, alla fine possono causare più danni che benefici. Oltre al fatto che le cuticole trascurate possono accorciare inutilmente il letto ungueale, può anche succedere che all’unghia poi non arrivino i nutrienti necessari. E pensare che la loro cura non è affatto complicata.

La cura corretta delle pellicine delle unghie

  • La strada verso unghie bellissime comincia già con il lavaggio delle mani. Scegli saponi che non seccano inutilmente e applica una crema dopo ogni lavaggio delle mani.
  • Una crema per le mani dovrebbe trovarsi sempre sulla mensola del tuo bagno o nella borsetta. Non aver paura dell’unto che rimane sulle mani. Basta scegliere infatti una crema che si assorbe rapidamente. Se hai un problema di cuticole, scegli direttamente una crema per cuticole capace di offrirti una cura mirata.
  • Il periodo critico di solito è l’inverno, quando la pelle si secca più velocemente e le cuticole soffrono. Non dimenticarti allora di indossare i guanti e di concedere di tanto in tanto alle tue mani un intenso trattamento nutriente. L’alleato ideale è un siero rigenerante o un olio per cuticole che fornisce l’idratazione necessaria e può agire anche durante la notte. Un’altra possibilità è applicare uno strato più spesso di crema su tutte le mani, indossare un guanto di cotone e al mattino la pelle sarà meravigliosamente morbida e rigenerata.

Come rimuovere le pellicine delle unghie

La cura delle cuticole dovrebbe diventare parte integrante di ogni tua manicure domestica. Ma il tuo compito principale non è tanto rimuovere le cuticole quanto direzionarle.

  • Prima di tutto leva lo smalto dalle unghie, puliscile e applica dell’ammorbidente cuticole. Applica semplicemente qualche goccia del gel ammorbidente, lascia agire un attimo, quindi usa lo spingi cuticole. Eccellenti sono quelli di legno, ma si può usare anche una punta smussata che ha su un’estremità un togli cuticole.
  • Dopo procedi facendo attenzione, un pezzetto alla volta, per evitare lesioni dolorose e altri fastidi.

Forbicine per cuticole e togli cuticole

Questi accessori non sono pensati in nessun caso per rimuovere le cuticole vive e, se ti prenderai cura bene e costantemente delle unghie, potresti non averne nemmeno bisogno.

  • Ma sono perfetti se vuoi sbarazzarti delle cuticole morte superflue e visibilmente sporgenti che rovinano l’aspetto generale delle unghie.
  • Il loro uso è molto preciso, pulito e sono prodotti con acciaio inossidabile resistente.

Avere le unghie bellissime non significa solo un bel colore dello smalto per le unghie che, invece, si distinguerà soltanto sulle mani trattate con creme, oli, balsami e sieri trattanti per le unghie e le cuticole. Arricchisci la tua routine di cura delle mani con il nutrimento e la regolazione delle cuticole e lascia risplendere i tuoi artigli.