Acque e idrolati di fiori

Rinfrescati con una profumata acqua di fiori

Scopri sulla tua pelle la forza dei fiori e sfrutta tutte le sostanze pregiate che la natura ci offre. Le acque e gli idrolati di fiori donano una sensazione immediata di freschezza e lenizione della pelle lasciandola in più piacevolmente profumata mentre con giocosità ti sbarazzerà di stress, stanchezza e acne. Puoi goderti i loro effetti idratanti e rigeneranti al mattino e alla sera durante la pulizia della pelle oppure per darti una rinfrescata in viaggio visto che entrano benissimo nello zaino e nella borsetta.

Acque vs idrolati di fiori

  • L’idrolato è un prodotto secondario della distillazione a vapore degli oli essenziali. Durante la distillazione si liberano gli oli essenziali, ovvero le sostanze solubili nei grassi e le sostanze solubili in acqua, ovvero gli idrolati. Gli idrolati sono molto più delicati degli oli essenziali e si possono applicare non diluiti direttamente sulla pelle. L’idrolato puro contiene il 100% degli estratti naturali.
  • A volte per migliorarne le proprietà conservanti si aggiunge all’idrolato una piccola quantità di alcol, in questo caso parliamo di acqua di fiori.

Il nostro suggerimento: Conserva in frigorifero le acque e gli idrolati di fiori per prolungarne la durata, il profumo buonissimo e gli effetti benefici.

Gli effetti degli idrolati e delle acque di fiori sulla pelle e sul viso

Le acque e gli idrolati di fiori vantano molti effetti fantastici e non solo sulla nostra pelle. La loro forza aromaterapeutica può essere utilizzata nei disturbi del sonno, per alleviare lo stress oppure per stimolare durante il giorno. Inoltre, sono un aiuto eccezionale per rendere più pettinabili i capelli oppure per idratare le punte secche e i capelli senza vita.

  • L’acqua di lavanda si prende delicatamente cura di tutti i tipi di pelle, comprese quelle mature, problematiche e sensibili. Lenisce efficacemente le irritazioni e allevia i sintomi dell’acne e gli eczemi, stimola infatti il pH naturale della pelle e la libera dal sebo, dalle impurità e dalla microflora. Il suo aroma calmante regala inoltre una sensazione piacevole e favorisce un sonno tranquillo. Si consiglia di usare l’acqua di lavanda anche durante il giorno per profumare i capelli.
  • L’acqua di rosa è adatta alle pelli secche, sensibili e mature alle quali restituisce freschezza e vitalità, infatti idrata e armonizza con efficacia la pelle. La puoi usare anche come tonico viso per pulire la pelle, rigenerare il cuoio capelluto e i capelli oppure come impacco per lenire la pelle irritata. Il suo aroma inconfondibile agisce contro lo stress. Il nostro suggerimento: Puoi mescolare un po’ di acqua di rosa nel palmo della mano alla tua crema viso preferita per una fresca extra.
  • L’acqua di camomilla lenisce la pelle gonfia, pruriginosa e irritata e ne favorisce la rigenerazione. È un eccellente alleato per struccare e pulire il viso. Il suo aroma allevia in caso di emicranie e stress elevato.

L’acqua di lavanda per l’acne, l’acqua di fiordaliso per la pelle grassa, l’acqua di rosmarino lenitiva o l’acqua di fiori per i neonati – su Notino troverai acque e idrolati di fiori di qualità adatti alla cura quotidiana della pelle e, grazie ai loro effetti aromaterapeutici, a stimolare anche la mente. Scegli quella che fa per te!