Aspiratore nasale per neonati

Aspiratori nasali per i più piccoli

Pulisce il naso di ogni bambino! Un aspiratore nasale di qualità non deve mancare nel corredo di ogni neonato. È un accessorio ideale quando il tuo bambino ha del muco e il naso chiuso, quando ha il raffreddore, ma anche per l’igiene quotidiana e la rimozione delle impurità dal naso. Per questo serve un aspiratore che sia non solo facile da usare, ma anche facile da pulire. Ecco i nostri consigli per scegliere il miglior aspiratore nasale oggi stesso.

Come scegliere l’aspiratore nasale

Il naso del tuo bambino si riempie ogni giorno di impurità che provocano irritazioni e possono far formare del muco. Se il neonato ha il naso chiuso o pieno di muco, non essendo ancora in grado di soffiarsi il naso o di respirare con la bocca, potrebbe avere problemi di respirazione, potrebbe non riuscire a bere il latte e avere il sonno disturbato. L’aspiratore nasale aiuta a eliminare in modo veloce e delicato il muco e può essere usato già dai primissimi mesi.

Tipi di aspiratori nasali

I vari aspiratori si distinguono per la modalità di utilizzo, l’aspetto, la rumorosità e l’efficacia.

  • L’aspiratore nasale con tubo, ovvero l’aspiratore di muco manuale, è molto facile da usare ed è anche silenzioso. L’aspiratore è dotato di piccoli tubi, uno da inserire nella narice del bambino e l’altro nella bocca della mamma. Con questi, si può aspirare delicatamente il muco che rimane all’interno del contenitore che collega i tubicini. È un tipo di aspiratore molto compatto, adatto soprattutto al raffreddore leggero.
  • L’aspiratore di muco a palloncino è un aspiratore pratico e silenzioso, adatto per l’uso quotidiano. L’estremità del palloncino va inserita nella narice del bambino e, sgonfiandosi, crea una sottopressione che lentamente aspira il muco al suo interno.
  • Il dispositivo per l’aspirazione nasale è adatto all’uso domestico in casi di raffreddore molto intenso. Questo tipo di dispositivo deve essere collegato all’aspiratore, in caso di necessità si può aspirare anche con la bocca. Il dispositivo di aspirazione nasale è molto efficace, ma il rumore emesso può risultare sgradevole al neonato.
  • L’aspiratore nasale elettrico è alimentato da batterie stilo ed è molto efficace, adatto per i raffreddori più intensi. Non solo è silenzioso, ma è anche compatto ed è adatto da portare in viaggio.

Come si usa l’aspiratore nasale

Per il neonato l’aspirazione del muco dal naso con l’aspiratore potrebbe non essere piacevole, ma si tratta comunque di una procedura veloce e molto facile che gli darà sollievo. Ecco qualche consiglio pratico per facilitare l’aspirazione del muco del tuo bambino.

  • Prima di usare l’aspiratore la prima volta, leggere sempre attentamente il foglietto illustrativo.
  • Prima di iniziare l’aspirazione, spruzzare nel naso del bambino delle gocce di acqua marina adatte alla sua età e lasciarle agire per almeno per 3 minuti. L’acqua marina accelera lo scioglimento e il distacco del muco, facilitando così l’aspirazione.
  • Per l’aspirazione del muco con l’aspiratore a palloncino: prima di tutto schiacciare il palloncino, inserire il tubetto all’ingresso della narice, quindi rilasciare il palloncino.
  • Se non si riesce a raccogliere tutto il muco, muovere leggermente l’estremità dell’aspiratore all’interno della narice.
  • L’aspiratore nasale per bambini può essere usato anche di notte se il naso è chiuso e impedisce al neonato di dormire tranquillamente.
  • Se il medico ha consigliato lo spray nasale, applicalo solo dopo aver pulito il naso.

Come pulire l’aspiratore nasale

L’aspiratore nasale deve essere pulito sia al primo utilizzo che prima e dopo ogni altro utilizzo.

  • Prima di usarlo la prima volta, sciacqua l’aspiratore con acqua molto calda. Se il produttore lo consiglia, si può anche sterilizzare con il vapore.
  • Dopo ogni aspirazione, apri l’aspiratore e lava accuratamente tutte le sue parti oppure sterilizzale.
  • Prima di essere utilizzato nuovamente, l’aspiratore nasale deve essere sempre perfettamente asciutto.
  • Per la pulizia non usare mai soluzioni disinfettati né alcol.

Utilizzando l’aspiratore nasale è possibile liberare in modo facile e veloce il naso del tuo bambino dal muco e dalle impurità che possono causare complicazioni spiacevoli. Il pratico aspiratore a tubetto aspirerà tutto il muco, mentre quello a palloncino può essere portato in borsa. Scegli il miglior aspiratore nasale per neonati su notino.it.