Salta al contenuto principale

Recensione: Qual è la migliore crema abbronzante?

10 maggio 2022Notino
Il SPF è una parte della skin care quotidiana indipendentemente dalla stagione – o almeno così dovrebbe essere. Grazie ad esso la pelle riesce a difendersi perfettamente dai raggi UV e puoi goderti una pelle soda e morbida ancora a lungo. Adesso però vorrei soffermarmi dal viso al resto del corpo, la stagione balneare e dei costumi da bagno si sta avvicinando! Ogni zona del corpo si merita la stessa cura e protezione che riserviamo al viso. Per questo siamo andati a caccia delle migliori creme abbronzanti e siamo riusciti a provarle. Quali di loro hanno passato l’esame?

Come scegliere la crema abbronzante?

Tutto dipende da come la nostra pelle reagisce ai raggi solari. Qualcuno può stare al sole tutto il giorno, qualcuno dopo 10 minuti diventa rosso come un gambero. La differenza sta nel fototipo di pelle – a seconda di questo dovresti scegliere il fattore di protezione solare, ma anche pensare un attimo al tempo passato al sole. 

  • Fototipo I – Appartieni a questo gruppo se hai la pelle molto chiara, molto probabilmente con lentiggini e ti scotti facilmente quando ti esponi al sole. 
  • Fototipo II – Questo tipo è praticamente molto simile al primo, ma forse non ti scotti così spesso. 
  • Fototipo III – Hai i capelli castani e la pelle leggermente scura? Allora potresti appartenere a questa categoria che si abbronza facilmente e si scotta solo di rado. 
  • Fototipo IV – Capelli più scuri e pelle olivastra che non si brucia quasi mai. 

Prodotti

Quindi diciamocelo così proprio terra terra – più basso è il numero del fototipo, più alto sarà quello del fattore di protezione solare di cui avrai bisogno. Pensa anche che non basta applicare la crema una volta al giorno al mattino, le creme abbronzanti infatti non sono onnipotenti e hanno un effetto limitato. Infine è meglio attenersi direttamente alla descrizione sul singolo prodotto e ora ve ne presenterò un paio di quelli buoni. Cioè non io in persona, ma i miei colleghi che hanno provato per bene le creme abbronzanti e hanno preparato delle recensioni sulle creme abbronzanti! 

Come si è concluso il test delle creme abbronzanti? 

La Roche-Posay Anthelios

Lo spray nebulizzato La Roche-Posay Anthelios lo compro regolarmente ogni estate. Finora non ho trovato nulla che lo superi. È molto leggero, quindi sulla pelle non si sente nemmeno, ed è perfetto che opacizza la mia pelle a lungo. Poi non è un problema mettere la comoda confezione nello zaino e applicare più volte durante il giorno secondo necessità. Questa possibilità è sicuramente apprezzata anche dalle donne, così non rovinano il fondotinta. Scommetto che questo spray è ancora migliore di quella crema abbronzante viso migliore che hai provato. 

Antonio

Vichy Capital Soleil Solar Eco-Designed Milk

Lo ammetto, non ho mai comprato una crema abbronzante dalla Vichy, ma dopo aver provato Vichy Capital Soleil Solar Eco-Designed Milk posso dire che non è l’ultima che prendo! Si assorbe davvero velocemente e la mia pelle è idratata tutto il giorno. Posso di sicuro inserirla tra le migliori creme abbronzanti che ho avuto la possibilità di provare. 

Diana 

Biotherm Waterlover Sun Milk

Mi sono innamorata della crema abbronzante con fattore di protezione 30 Biotherm Waterlover Sun Milk. Si applica perfettamente, non crea una pellicola appiccicosa sulla pelle. Apprezzo che non lascia tracce oleose nemmeno sui vestiti. Ma la cosa più importante – protegge perfettamente la pelle dal sole. In più ha il profumo di una vacanza estiva, quindi semplicemente la crema abbronzante migliore per il mare! Di sicuro la comprerò di nuovo.

Francesca 

Cosrx Aloe

La crema Cosrx Aloe è il mio prodotto must-have per l’estate! Combina in sé tutto ciò di cui ho bisogno e di nuovo ho la conferma che la cosmetica coreana è la migliore. La crema è leggera e si spalma e assorbe bene. Grazie agli effetti dell’aloe vera ho la sensazione che la mia pelle sia lenita e non così incline alle irritazioni. Per l’estate mi basta applicare al di sotto un qualche siero, poi dopo il SPF non applico nessun’altra crema. Penso che si adatterebbe a qualsiasi tipo di pelle, anche a quelle più grasse in quanto non ostruisce i pori.

Susanna

Lancaster Sun Perfect Highlighting Primer

Con questo primer SPF è stato amore alla prima applicazione. Apprezzo il fatto che sia in una confezione con pompetta, quindi non lo devo spremere da un tubo – questa cosa mi dà fastidio in altri prodotti. Lancaster Sun Perfect Highlighting Primer è bello leggero e si spalma davvero bene. In più ha un piacevole profumo che mi ricorda l’estate. La mia pelle rimane delicata e illuminata dopo l’uso di questo primer. Posso consigliarlo a tutti coloro che cercano una crema con SPF alto da mettere sotto il fondotinta.

Daniela

Bioderma Photoderm Bronz

Amo gli oli abbronzanti secchi, li preferisco sempre alle classiche creme. Bioderma Photoderm Bronz è molto piacevole, perché a differenza degli altri olii è davvero leggero. Ha un profumo fantastico, si applica e assorbe bene e davvero velocemente nella pelle, quindi non ti lascia quella pellicola appiccicosa su tutto il corpo. In più devo sottolineare che mi sono proprio abbronzata velocemente usandolo. :)

Barbara

Prodotti

Shiseido Sun Care Expert Sun Protector Face & Body Lotion

Questo latte è semplicemente divino! Mi piace il fattore di protezione alto (SPF 50) e la mia pelle dopo l’applicazione di Shiseido Sun Care Expert Sun Protector Face & Body Lotion è bella morbida. Amo le estati attive passate soprattutto al mare e per me la migliore crema abbronzante è quella resistente all’acqua. Per questo apprezzo davvero la resistenza che questa crema promette in acqua, e la proverò presto! 

Katia 

Vichy Capital Soleil

Se c’è una cosa che non sopporto delle creme abbronzanti è quella sensazione difficile da togliere di appiccicoso che mi lasciano, creando una pellicola biancastra. Ed è per questo motivo che scelgo sempre lo spray abbronzante Vichy Capital Soleil. Si applica perfettamente, non lascia tracce e in più sulla pelle è davvero piacevole. L’ho portato in vacanza con me in Portogallo e so già che la prossima volta volerà di nuovo via con me.

Maria

Nivea Sun Protect & Moisture

Le creme abbronzanti della Nivea non mi hanno mai delusa. In più ho notato negli anni che si sono “evolute” parecchio – ora sono biodegradabili fino al 75% e senza microplastica. Ho provato sulla mia pelle la crema abbronzante Sun Protect & Moisture SPF 50+ che ha superato con me un esame davvero difficile! Sono uscita in giardino a fare dei lavori proprio sotto il sole a picco di mezzogiorno. E non mi sono scottata – che per me, una persona con le lentiggini e dalla pelle naturalmente bianca, è un miracolo! Con un classico collaudato come questo non puoi sbagliare.

Sonia

Hawaiian Tropic Protective

Adoro la marca Hawaiian Tropic – tutto quello che ho provato prodotto da loro mi è sempre piaciuto tantissimo. L’olio abbronzante secco Hawaiian Tropic Protective non fa di certo eccezione. Ha una consistenza meravigliosa, non è liquido – così non ti si versa in borsa. Si applica bene e appena entra in contatto con la pelle si “scioglie” e si trasforma in un olio. Se potessi lo userei sempre perché mi idrata perfettamente la pelle!

Barbara

Come puoi vedere il nostro test delle creme abbronzanti è finito bene e non c’è molto in più da dire sulle nostre scelte TOP. Di sicuro anche tu troverai tra questi preferiti il tuo socio perfetto per un’estate piena di luce.

Leggi di più