Issey Miyake Pleats Please L'eau

eau de toilette per donna 100 ml

Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
Issey Miyake Pleats Please L'eau eau de toilette per donna 100 ml
79,95
Sconto 59%
100 ml
33,09

Codice: ISM2040 | Più di 20 pezzi in pronta consegna
pz
BRT Terraferma (no Calabria)
mercoledì 24/10/2018
Issey Miyake Pleats Please L'eau
100 ml | 33,09

Descrizione del profumo Issey Miyake Pleats Please L'eau

Grazie al suo aroma sensuale, l’eau de toilette Issey Miyake Pleats Please L'Eau ti porta in un magico giardino orientale pieno di fiori sbocciati.

  • profumo floreale
  • per la donna sensuale
  • per l’uso di giorno, soprattutto nella stagione calda

Composizione

Cuore
neroli, pepe, rosa
Fondo
cedro, muschio, patchouli
Testa
rosa
Tipo di profumo
profumi fioriti, profumi fruttati

Informazioni sul marchio Issey Miyake

Il marchio Issey Miyake è nato in Giappone nel 1970, fondato dall’omonimo designer e stilista. Miyake nacque nel 1938 nella città di Hiroshima, dove all’età di sette anni fu triste testimone oculare (e sopravvissuto) del lancio della bomba atomica.

Il giovane Miyake si distinse soprattutto per il suo senso del design e per la ricerca nell’ambito dei tessuti. Non temeva neanche di far sua la rivolta della „nouvelle vague“ giapponese contro gli ormai superati procedimenti tradizionali. E, come talvolta accade, ebbe successo. Nel 1992, fortificato dai riconoscimenti ottenuti, Issey Miyake fece anche il suo ingresso nel mondo dei profumi. Con le sue essenze si rivolge soprattutto alle donne e rende omaggio alle tradizioni, alla cultura e alla natura del Giappone.