Recensione: Le migliori creme idratanti

migliori creme idratanti

Indipendentemente dall’età, tutti i tipi di pelle possono soffrire di disidratazione, che si manifesta con una perdita di luminosità e una tensione fastidiosa. La pelle affaticata, dall’aspetto cadente e con un tono opaco e grigiastro, ti sta letteralmente implorando di essere trattata intensamente con una crema idratante. Per semplificarti la scelta di quella migliore, eccoti la recensione delle migliori creme idratanti per il viso pensate per i vari tipi di pelle. Quale sceglierai?

 

Le possibili cause della disidratazione

La disidratazione nella pelle non è causata soltanto dall’invecchiamento, è il risultato di una vasta serie di fattori: un apporto giornaliero carente di liquidi, il gelo, l’inquinamento, i raggi UV, lo stress, la stanchezza, una dieta scorretta e una cura cosmetica inadeguata. In questo caso, la pelle smette di produrre la quantità sufficiente di sebo cutaneo, perdendo così la capacità di trattenere l’acqua. Indipendentemente dal tuo tipo di pelle e dalla tua età, la pelle disidratata perderà di elasticità e inizieranno a comparire le rughe.

È tempo di cambiare

Ma lo sapevi che quello della pelle disidratata è un problema soltanto temporaneo (a differenza della secchezza della pelle)? Per evitare un peggioramento del problema, occorre eliminarne le possibili cause, e soprattutto bisogna idratare bene e in fretta. Per tornare alle condizioni naturali, serve un trattamento intenso. Le migliori creme idratanti hanno effetti visibili quasi immediati, ma devi essere costante nel loro utilizzo, in modo da permettere alle condizioni della pelle di stabilizzarsi.

Per una buona notte

Non dimenticarti nemmeno della crema notte idratante. Infatti, il processo naturale di evaporazione dell’acqua dalla superficie della pelle accelera notevolmente durante il sonno, anche di quattro volte. Al tempo stesso, però, aumenta la capacità della pelle di assorbire i principi attivi. Vale la pena, quindi, investire in un prodotto dall’effetto idratante intenso e dall’elevato contenuto di altre sostanze nutrienti che favoriscono la rigenerazione. E adesso viene il turno delle nostre recensioni. Abbiamo indovinato i tuoi gusti?

Le pagelle delle creme idratanti: Tu quale sceglierai?

 

  • * Crema viso intensa per pelli disidratate

Già da qualche anno, Clinique Moisture Surge 72-Hour è la mia crema preferita in assoluto e non la cambierei per nessuna ragione al mondo. È adatta davvero a ogni tipo di pelle, come scritto sulla confezione. Apprezzo che sia abbastanza idratante senza essere troppo unta e, quindi, senza ostruirmi i pori o lasciare la mia pelle troppo lucida. Per me, il fatto che sia senza profumazione è solo un vantaggio in più. Grazie alla consistenza in gel, si assorbe quasi immediatamente nella pelle, così al mattino posso mettere subito il fondotinta. E quando ho voglia di concedermi un trattamento extra, alla sera mi spalmo uno strato un po’ più spesso come maschera e mi rilasso. 😊 Dopo non serve risciacquare e la pelle rimane meravigliosamente morbida.

 

Susanna C.

 

  • * Crema idratante nutriente

Ho provato la crema Embryolisse Moisturizers per la prima volta proprio ora, nella stagione invernale, ed è stata un’ottima scelta. Ho la pelle mista, che in inverno è molto secca. Di solito, in questo momento dell’anno, l’applicazione del fondotinta mi lascia le pellicine sulla pelle oppure la crema ci mette un’eternità ad assorbirsi. Questa, invece, è leggera e ne basta una quantità minima. Non ho sentito nessun profumo, ma la cosa non mi dispiace, anzi.

 

La crema si è assorbita quasi subito, il fondotinta era facile da applicare e sembrava che la pelle avesse una pellicola protettiva. Inoltre, la sensazione che lascia è gradevole e la pelle reagisce bene.

 

Gabriella R.

 

  • * Crema idratante leggera

Ho la pelle sensibile, per questo ero molto contenta di provare la crema idratante Avène Hydrance. In realtà, non è una crema ma piuttosto un gel, cosa che mi piace ancor di più. La uso ogni mattina come crema giorno e sono molto soddisfatta. Si assorbe velocemente e non lascia unta la pelle, che anzi rimane fresca e idratata davvero fino alla sera. In più, se aspetti un attimo dopo l’applicazione, è perfetta anche come base per il fondotinta. La sera la uso, come da istruzioni, come una maschera viso per la notte – basta spalmarne uno strato più spesso e lasciare che si assorba durante la notte.

 

Già dopo qualche giorno, sentivo di avere la pelle meravigliosamente liscia. Le tensioni fastidiose erano sparite, come anche le pellicine che a volte mi si formano sul viso. In più, la crema lenisce, nessuna reazione allergica, al contrario. Gli arrossamenti di cui soffro sono spariti. Non irrita nemmeno il contorno occhi. Forse, l’unico svantaggio della crema è che non contrasta l’invecchiamento della pelle, ma per il resto per me è davvero un ottimo prodotto che continuerò sicuramente a usare.

 

Martina G.

 

  • * Crema idratante viso con creatina

La crema idratante Payot Hydra 24+ mi ha piacevolmente stupita già per la sua consistenza. La pelle la assorbe subito e la crema non lascia nessuna pellicola fastidiosa che impedisce di applicare il trucco. La mia pelle è mista e tende ad apparire lucida (in particolare nella zona T ) e quindi non voglio utilizzare creme idratanti troppo dense. Per questo, la sua consistenza molto leggera è assolutamente perfetta per me.

 

Applico la crema al mattino prima del fondotinta. La pelle rimane meravigliosamente idratata per tutto il giorno e, dopo averla usata per una settimana, ho notato anche un miglioramento dell’elasticità della pelle, che adesso sembra più sana e riposata. Consiglio il prodotto a tutte le donne che hanno la pelle mista e cercano qualcosa di leggero ed efficace.

 

Giovanna M.

 

  • * Crema idratante intensa per pelli normali e miste

Questa è una delle migliori creme idratanti per il viso che io abbia mai provato! La crema La Roche-Posay Hydraphase ha una consistenza piacevole e delicata e un buon profumo leggero. Dopo l’applicazione si assorbe immediatamente, creando una finitura morbida e vellutata. Nonostante la mia pelle tenda a essere un po’ lucida, da quando uso questa crema rimane meravigliosamente opaca e regge bene anche il fondotinta, cosa che per me è fondamentale.

 

Se stai cercando una crema idratante intensa per pelli sensibili contro queste giornate fredde che causano secchezza e, come la sottoscritta, non sopporti le creme dense e unte, allora questa dovrebbe fare al caso tuo. In più, ha una splendida confezione con una pratica pompetta 😉.

 

Lucia P.

 

  • * Crema giorno idratante per tutti i tipi di pelle

In generale, con la crema Lancôme Hydra Zen mi trovo bene. Si assorbe perfettamente, mentre con altre creme a volte mi succede che, pur avendole spalmate la sera, la mattina le devo ancora lavare via dal viso. Con questa non succede. Subito dopo l’uso, la pelle rimane meravigliosamente idratata, anzi, mi sembra addirittura che aiuti anche a prevenire la formazione di brufoli. Per citare un suo piccolo svantaggio, direi che ha un profumo di rose un po’ troppo forte per me.

 

Maria L.

 

  • * Crema idratante tonificante per il viso

Il profumo della crema Elizabeth Arden Visible Difference Refining Moisture Cream Complex sa un po’ di medicinale, ma comunque gradevole. La texture è leggera e si assorbe bene, ma, nonostante questo, la crema è molto nutriente ed è adatta al trattamento durante i mesi invernali. Funziona bene anche come base per il fondotinta.

 

Lucia C.

 

Abbiamo analizzato accuratamente queste creme idratanti cercando di svelarne tutti i benefici. Quale di queste ti ha colpito e vorrai provare?