Come scegliere la giusta sfumatura del fondotinta?

fondotinta Notino.it

 

Scegliere il fondotinta è una delle “discipline cosmetiche” più difficili di sempre. Dovrebbe stare così bene da non essere visibile e ricevere i complimenti non per il trucco, ma per una pelle dall'aspetto perfetto. Come scegliere il miglior fondotinta? Ed è possibile farlo online?

Nell’epoca degli smartphone, esiste una soluzione semplice: scaricare un’applicazione che ti aiuti a scegliere il fondotinta tramite foto prese dai social network o scattandone una attuale. Applicazioni simili esistevano, ma ora non ce ne sono più. Le applicazioni attualmente disponibili sono quelle dei marchi (Oriflame, L’Oréal, ecc.) che consigliano i loro fondotinta. Anche se queste applicazioni sembrano divine, i risultati delle loro analisi vanno presi solo orientativamente, perché ogni telefono, fotocamera o tablet ha un’ottica diversa, una calibrazione diversa, ti trovi sempre sotto una luce diversa, ecc. Per non parlare del fatto che è necessario toccare con mano la texture, il grado di copertura e/o la resistenza allo strofinamento del fondotinta prima di sceglierlo definitivamente.

L’unica cosa su cui puoi fare davvero affidamento sono i tuoi occhi, la luce del giorno, il punto giusto per testare il fondotinta e, soprattutto, il cosiddetto sottotono della pelle, che recita probabilmente il ruolo più importante. Non affrettarti e, mentre cerchi la sfumatura giusta del fondotinta, segui i tre passaggi seguenti.

Come scegliere la sfumatura del fondotinta – regole di base

1. Prova il fondotinta alla luce del giorno

Le lampade fluorescenti mostrano la sfumatura del fondotinta letteralmente sotto una luce diversa. Non rischiare errori e prova i tuoi campioni di fondotinta sotto la luce naturale.

2. Prova il fondotinta nel punto giusto

Non provarlo né sul polso né sul dorso della mano, ma sempre sul bordo del viso. Fai tre strisce dalla parte bassa del viso, attraverso la mascella fino al collo: una con un fondotinta il cui colore pensi sia il più vicino al tuo ideale, una con una sfumatura più chiara e una con una sfumatura più scura. Fai la tua scelta alla luce del giorno. E forse rimarrai molto sorpresa!

3. Determina il sottotono della pelle

Tuttavia, prima di scegliere i campioni e fare le prove, determina alla luce del giorno il cosiddetto sottotono della pelle, che è stabile tutto l’anno, non dipende dal colore attuale della pelle, ma filtra attraverso di esso. È la cosa più importante quando si sceglie la sfumatura giusta di fondotinta, può aiutarti se il viso appare troppo arancione o troppo rosa e può trovarti il colore giusto del fondotinta.

La pelle ha un sottotono freddo se alla luce del giorno ha un colore porcellana, rosato o bluastro. Sta bene con i gioielli d’argento e, se guardi le vene dei polsi, hanno sfumature bluastre, viola o verdastre. I fondotinta sono indicati con la C (Cold) e sono piuttosto color “porcellana”.

 Il sottotono caldo della pelle ama l’oro e, alla luce, la pelle appare gialla, color pesca o leggermente arancione. Le vene dei polsi sono verdi/verdi oliva. Il fondotinta ideale è quello che reca la lettera W (Warm) accanto al numero e di solito è più sull’arancione.

Il sottotono neutro della pelle sta bene con l’argento e l’oro, al sole ha un aspetto più tendente al verde, la pelle è olivastra e le vene dei polsi blu/verde...Se ti riconosci in questa descrizione, allora scegli il fondotinta contrassegnato con la lettera N (Neutral).

Notino.it fondotinta 3

Il suo fondotinta a lunga tenuta Encre de Peau All Hours Foundation di YSL presenta un’ottima designazione in base al sottotono, offrendo infatti le sfumature Ivory, Cool Ivory e Warm Ivory… Riportano la lettera indicante il sottotono della pelle anche L’Oréal Paris True MatchHelena Rubinstein Spectacular, che si può utilizzare sul viso, sulla fronte, sulle guance e sul mento, e quello a lunga tenuta Lancôme Teint Idole Ultra Wear).

 Si possono scegliere molto facilmente in base al sottotono anche i fondotinta del marchio MAC, come Studio, che risultano estremamente leggeri e utilizzabili per tutto il corpo. E se questa offerta non è abbastanza per te, sfoglia l’intera sezione che abbiamo dedicato al fondotinta! Tuttavia, aspetta prima di ordinare. Nella prossima parte del manuale del fondotinta, ti diremo come scegliere la texture e il grado di copertura del fondotinta in base all’età o al tipo di pelle!

 

Manu