Gucci Bloom Acqua di Fiori

eau de toilette da donna 100 ml

3×
Gucci Bloom Acqua di Fiori eau de toilette da donna 100 ml
Gucci Bloom Acqua di Fiori eau de toilette da donna 100 ml
Spedizione gratuita
100 ml
63,10

Codice: GUC3254 | Più di 20 pezzi in pronta consegna
pz
Un regalo per te
Un regalo per te
Un regalo per te
Un regalo per te
Un diffusore di profumi gratis se fai un ordine per almeno 50 €. Puoi scegliere il colore nel carrello.
GLS Terraferma
martedì 25/6/2019
Gucci Bloom Acqua di Fiori
100 ml | 63,10

Descrizione del profumo Gucci Bloom Acqua di Fiori

L'eau de toilette Gucci Bloom Acqua di Fiori da donna è una passeggiata mattutina in un giardino fiorito, in cui tutti i fiori delicati sono cosparsi di fresche gocce di rugiada.

  • fresca fragranza floreale
  • per la donna romantica e ottimista
  • ideale da usare ogni giorno

Composizione del profumo
La fragranza si apre con una vivace combinazione di foglie di galbano e boccioli di ribes nero. Dopo alcuni istanti si manifesta il cuore del seducente gelsomino, tuberosa e caprifoglio cinese con piccoli petali di rosa. L'intera composizione si basa su un fondo di muschio e legno di sandalo, grazie ai quali il profumo è molto femminile e seducente.

Storia del profumo
Gucci Bloom Acqua di Fiori è la seconda collaborazione tra il direttore creativo della casa di moda Gucci, Alessandro Michele, e il leggendario profumiere Albert Morillase. La fragranza, così come l'eau de parfum Bloom, è ispirata all'amore per i fiori in tutte le forme e le manifestazioni, che rappresentano la bellezza, la forza e l'amicizia femminili. L'interpretazione più fresca e giocosa della fragranza Bloom è stata lanciata sul mercato nel 2018.

Composizione

Testa
fiore di ribes nero, galbano
Cuore
caprifoglio cinese, gelsomino, tuberosa
Fondo
legno di sandalo, muschio
Tipo di profumo
profumi fioriti , profumi verdi

Informazioni sul marchio Gucci

La nascita del marchio Gucci si deve a un signore poco appariscente di nome Guccio Gucci, che nel 1921 fondò un’azienda specializzata in articoli in pelle e per l’equitazione. È probabile che all’epoca Gucci non si fosse reso conto di aver dato il nome a una leggenda della moda che nel futuro avrebbe affascinato il mondo. Le borse diventano col tempo sempre più centrali nella produzione. Alla morte del padre, i tre figli, animati da maggiore ambizione, si impegnarono nel costruire la fama del marchio Gucci.

La vendita di accessori conobbe uno sviluppo tale che il marchio annoverava tra i propri clienti anche le personalità più in vista dell’epoca, come Audrey Hepburn, Jackie Kennedy e Grace Kelly. La piccola azienda italiana divenne così un gigante di dimensioni mondiali. Gucci continua ad ampliare in maniera considerevole la propria offerta, includendo ad esempio orologi, occhiali da sole, abbigliamento, cosmetici e profumi. Nel 1993 il marchio passò nelle mani della società Investcorp e il famoso stilista Tom Ford ne divenne uno dei direttori creativi. Successivamente la guida passò nelle mani della stilista Frida Giannini e l’interesse per il marchio si rinnovò ulteriormente.

Attualmente Gucci è parte della multinazionale Kering, leader mondiale nel campo dell’abbigliamento e degli accessori che riunisce diversi marchi importanti nel settore del lusso, dello sport e dello stile di vita. Grazie alla nuova visione promossa dall’attuale direttore artistico Alessandro Michele, il marchio Gucci sta ridefinendo in modo nuovo l’idea stessa di lusso del XXI secolo, consolidando la propria posizione di una delle case di moda più richieste al mondo.

Valutazione Gucci Bloom Acqua di Fiori

Aggiungi una recensione

5.0
3 valutazione
2
1
aspetto del flacone
durata del profumo
intensità
impressione generale