Salta al contenuto principale

Il solstizio d’estate ha un potere magico anche sulla tua bellezza! Prova questi rituali beauty

12/6/2024

Jana Krajco

Lettura da 5 minuti

Immagina di avere di nuovo cinque anni e di correre a piedi nudi sull’erba – questa è l’atmosfera del solstizio d’estate. Il sole entra nel segno del Cancro quel giorno, è il giorno più lungo e la notte più breve di tutto l’anno. È pieno di magia, la natura mostra la sua forza e sono tantissime le usanze e i rituali legati a questo giorno. Prova la loro forza!

La magia del solstizio d’estate

Saltare sul fuoco, ballare a piedi nudi con ghirlande di fiori tra i capelli, meditare, fare il saluto al sole: il solstizio d’estate, che quest’anno cade il 20 giugno, si celebra in tanti modi in tutto il mondo. Ma l’obiettivo è lo stesso: rendere omaggio a Madre Natura a due elementi naturali, l’acqua e il fuoco. Non ti entusiasma l’idea di saltare sopra le fiamme? Non importa. Abbiamo per te i rituali di bellezza perfetti per festeggiare il giorno più lungo dell’anno!

Via tutte le robe inutili

Il solstizio è il momento di dire addio a tutto ciò che non ci serve più. E puoi applicare la stessa regola anche a tutto il corpo. Ciò che ci assicura una purificazione del fisico e della mente è l’acqua. E allora puoi cominciare con un lungo bagno. Solitamente si consiglia di cercare una fonte d’acqua naturale, ma chiaramente sarà un po’ più piacevole farlo in una vasca da bagno che in un lago o in un ruscello. Qui, infatti, puoi migliorare significativamente l’intero rituale. 

Per il tuo rituale di purificazione

Accendi le candele per connetterti con l’elemento del fuoco. Ad ogni stoppino acceso, pensa a un obiettivo per il futuro. Tieni per un attimo le mani vicino a ciascun lato della candela, facendo attenzione, e percepisci il ​​suo calore. Aggiungi il sale da bagno alle erbe o dei fiori freschi o secchi nella vasca e rilassati. Infine, liberati delle cellule morte dalla superficie della pelle con uno scrub accurato di tutto il corpo

Nelle mani della natura

Dopo questa pulizia approfondita la tua pelle chiederà di essere nutrita. Fatti aiutare da prodotti con ingredienti naturali, che sono assolutamente parte integrante di questa festività. Puoi usare erbe officinali e pianti quali camomillacalendulalavanda e la margherita o magari anche il miele. Il solstizio è un evento importante anche per le api, perché in questo giorno iniziano a prepararsi per l’inverno. 

Una cura rivitalizzante

Oltre all’abituale crema viso di qualità, per questa giornata aggiungi anche una maschera o un siero. Potenziane l’effetto con un rullo massaggiante in cristalli, altro simbolo di energia. Oltre a facilitare l’assorbimento di importanti sostanze trattanti, favorisce anche la circolazione sanguigna, allevia la tensione e rilassa i muscoli facciali per una maggiore elasticità. 

Non dimenticare nemmeno il resto del corpo e ricompensa la tua pelle con una crema corpo rivitalizzante e delizia manipiedi con una maschera nutriente. Lascia che il prodotto faccia il suo lavoro mentre ti godi un momento di silenzio e relax. 

Sintonizzati sul sole

È ora di uscire all’aperto – meglio se in mezzo alla natura, da sola o in compagnia di buoni amici. L’obiettivo è godersi al massimo i raggi del sole e la loro forza. Naturalmente, con una crema abbronzante sul viso e su altre parti esposte del corpo per evitare danni inutili alla tua pelle. 

Puoi anche rendere omaggio al sole e alla sua forza scegliendo il trucco nei suoi colori. Giallo, arancione, oro, sono tutte tonalità perfette per questa giornata. Prova, per esempio, un rossetto corol oro o un ombretto giallo

Un trucco ispirato al sole

E per finire una bella meditazione

Il solstizio è anche il momento giusto per riflettere e per i nuovi inizi. Sii presente nell’attimo presente. Fermati almeno un momento e pensa a come puoi crescere internamente o come ritrovare la giocosità e la creatività perdute col passare degli anni. Senti la gratitudine per ogni piccola gioia della tua vita. L’energia del sole e la connessione con la natura ti aiuteranno a farlo.

E ora non ti rimane che meditare. Lascia che i tuoi piedi nudi percepiscano la piacevole frescura della terra e la morbidezza dell’erba, ascolta il canto degli uccellini e magari pratica lo yoga. Fai una passeggiata o siediti e goditi semplicemente il ​​presente. Il nostro suggerimento? Sui puti pulsanti applica un olio essenziale con il tuo profumo preferito completando così l’intera atmosfera.

Anche tu ti stai chiedendo perché non festeggiamo il solstizio ogni giorno? E allora celebralo tranquillamente ogni volta che ne hai bisogno!