Unghie natalizie: rosso giocoso, glitterato e intramontabile

idee unghie natalizie

Pensi che le classiche unghie rosse natalizie possano bastare? Macché. Se vuoi davvero risplendere accanto all’albero di Natale, ti diamo alcuni suggerimenti su come avere unghie all’ultima moda per le feste invernali. Così, le tue unghie natalizie saranno giocose e sexy.

Unghie natalizie a pois

Ricopri le tue unghie di piccoli pois! La base sono sempre le classiche unghie rosse natalizie rosse per le quali Catrice ICONails dalla tonalità Bloody Mary To Go sarà perfetto. Una volta asciutto, questo smalto ha un finish lucido e ti darà l’impressione di avere unghie gel natalizie!

Sul dito medio applica quindi uno smalto glitterato color argento, ad esempio Rimmel 60 Seconds Flip Flop, che garantisce una durata fino a 10 giorni, mentre sull’anulare prova a scatenare ancora di più la tua creatività. Lo strato di base può essere bianco o un nude più discreto (ad esempio L’Oréal Paris Color Riche – Nude Demoiselle). Una volta asciutto, disegna piccoli puntini con gli altri due smalti.

idee unghie natalizie

Unghie glitterate per le feste

Se vuoi essere davvero molto elegante, immergi le tue unghie nell’oro. Come ogni anno, l’oro figura tra gli smalti e le decorazioni trendy di ogni serata. Se possiedi Sally Hansen Insta Dri (nella tonalità Go For Gold), riuscirai a prepararti all’ultimo momento, perché si asciuga in fretta e ha una buona tenuta. Stai solo attenta che le tue unghie abbiano una forma perfetta, poiché, sullo smalto monocolore, ogni minima imprecisione viene subito notata.

Le (poco) tradizionali unghie rosse natalizie

Per rendere particolari le tradizionali unghie rosse, puoi utilizzare, ad esempio, un effetto bianco neve o glitter dorati o verdi. Per chi vuole essere un po’ più cool, la scelta perfetta è un viola sexy. La base è ancora una volta una manicure perfetta e uno smalto molto lucido. In questo caso, Lancôme Le Vernis nella tonalità Minut è eccellente. E per dare un tocco di vivacità, aggiungere un po’ di glitter dorato sull’anulare (utilizzando tranquillamente ancora una volta Sally Hansen Insta Dri per non spendere troppi soldi inutilmente!).

idee unghie natalizie

Unghie romantiche per Natale 

L’inverno, la neve, i regali, un po’ di nostalgia, scorrazzare come bambini sulla neve, il profumo dei dolcetti e tanto romanticismo... Se questo è il tuo umore prima delle feste, per cambiare potresti provare unghie rosse con strisce bianche. Per il rosso ci siamo trovati alla grande con l’intramontabile Catris ICONails, ma dove trovare il bianco? Rimmel Super Gel Step 1 si usa come uno smalto gel senza lampada UV, è lucido quanto basta e dura fino a due settimane. A proposito: utilizzando delle sagome per la manicure francese, come per incanto le righe saranno dritte.

idee unghie natalizie

Unghie natalizie di lusso

Vuoi avere unghie originali, femminili e seducenti? Basta mettere uno smalto di tonalità viola e illuminare con l’oro. Le tue mani saranno hot e chic! Entrambi i colori si trovano tra gli smalti per unghie trendy Sally Hansen Insta Dri. Sono molto lucidi e il colore è intenso, basta applicarne uno strato. Per splendere ancora di più, scegli uno smalto glitterato (ad esempio NOBEA Festive), disegna un ornamento sull’anulare o acquista degli adesivi glitterati per unghie.

idee unghie natalizie

Unghie gel natalizie nei colori tradizionali

E che ne dici di provare unghie invernali nei colori classici del Natale? A tal scopo ti serve solo il trio nude - rosso - verde e quel pizzico di fantasia che le tendenze di quest’anno per le unghie natalizie del 2019 richiedono assolutamente! Come base puoi utilizzare lo smalto nude L´Oréal Paris Color Riche, mentre per la tonalità rossa puoi benissimo scegliere ancora una volta Catrice ICONails. Per il verde, invece, prova Sally Hansen Miracle Gel, uno smalto gel che non richiede la lampada UV. E siccome nella stessa linea trovi anche due belle tonalità di rosso e nude, se vuoi avere il completo per unghie gel natalizie, nulla te lo impedirà.

idee unghie natalizie

Autore: Mimma U. Glicca