STOP al sudore: deodorante vs. antitraspirante! | Notino.it

STOP al sudore: deodorante vs. antitraspirante!

Deodoranti e Antitraspiranti Notino Italia

Nei mezzi di trasporto pubblici e negli ascensori, riconosci l'arrivo dell'estate prima che la temperatura raggiunga valori elevati. I cattivi odori non si possono ignorare. Cosa si deve fare per evitarli? Anche se il sudore è una reazione naturale del corpo che si deve rinfrescare, vale la pena di pensare a quanto segue:

  • ridurre il cibo piccante e speziato (pepe, peperoncino, cipolle crude, aglio e zenzero)
  • evitare le verdure crucifere (contengono composti solforati che intensificano la puzza di sudore)
  • evitare gli alcolici e la caffeina (perché disidratano e quindi favoriscono la sudorazione)
  • verificare la temperatura di ciò che si mangia (perché si suda sia dopo i cibi freddi, che dopo quelli caldi: il corpo si preoccupa sempre della termoregolazione)
  • bere di più e mangiare più frutta e verdura con un alto contenuto d’acqua
  • provare la salvia o la melissa (tengono a bada la sudorazione) e gli alimenti con clorofilla (clorella, orzo verde)

Deodoranti e antitraspiranti Notino Italia 2

Sono tutti accorgimenti validi per ridurre la sudorazione. E il resto? È possibile scegliere una soluzione radicale e sottoporsi a iniezioni di botox, che possono arrestare il sudore, oppure cercare il miglior antitraspirante. O deodorante? Aspetta, ma che cos'è l'uno e cosa l'altro? Lo sai?

Qual è la differenza tra deodorante e antitraspirante?

Antitraspiranti

Sono destinati semplicemente a ridurre la sudorazione. Ne esistono di diversi tipi. Quelli in gel si spalmano bene, i roll-on sono i più popolari (il numero uno è da tempo l'antitraspirante Vichy contro la sudorazione eccessiva). Tuttavia, è possibile trovarli in crema, rigidi, minerali o in spray (per il tuo partner prendi Biotherm Homme).

Le pelli sensibili apprezzano quelli senza alcol (io adoro Helena Rubinstein) e, se si tende a rispettare la natura, verificare che l'antitraspirante sia privo di sali di alluminio e parabeni (come Pure di Biotherm). E se il sudore ti dà molto fastidio (in media sudiamo 0,5 l al giorno), hai bisogno di Perspirex, che protegge per ben 3-5 giorni!

Deodoranti e antitraspiranti Notino Italia 2

Deodoranti

I deodoranti coprono i cattivi odori, ovvero il sudore. Ne esistono di diversi tipi e tanti sono biologici, senza sali di alluminio e parabeni. Perché? Perché tenere a bada il sudore senza sostanze chimiche è difficile; coprirlo, invece, è più semplice.

Ti piacerà sicuramente il deodorante naturale Soaphoria, mentre per pelli sensibili è eccellente lo spray La Roche-Posay o il roll-on di Lancôme; io adoro il profumo del deodorante Collistar. È molto cremoso, deve essere lasciato asciugare, ma dopo? È divino! La salvia di cui abbiamo parlato prima è uno degli ingredienti, ad esempio, del deodorante Dr. Hauschka.

Deodoranti e antitraspiranti Notino Italia 3

P.S.: aiutati anche con l'outfit. I materiali artificiali non traspiranti sono inadatti. Il lino arioso o il cotone sono apprezzabili, ma rendono visibili le macchie di sudore (quindi si possono indossare solo se di colore bianco o nero). Il materiale migliore è il bambù; se non lo conosci ancora, provalo!

Menu