Maschere viso nere? Ecco le migliori 5!

maschere nere notino

Le maschere viso nere stanno vivendo un vero e proprio boom. Ingredienti come carbone attivo, alghe, argilla marocchina e tè nero stanno diventando (a ragione) sempre più popolari, in quanto puliscono, detossinano, ripristinano, rinfrescano e ringiovaniscono il viso. Come ho giudicato le migliori maschere nere nel mio test?

La maschera nera coreana Missha per i punti neri e i pori dilatati

Missha Black Ghassoul è una maschera viso nera peel-off destinata a chi ha una pelle problematica. È densa e difficile da stendere, ma questa è in realtà una qualità positiva: almeno costringe ad applicarne uno strato sufficiente. E quando apri il tubetto? Profuma come il caramello o le noci tostate (anche se non le contiene!). Contiene invece l’eccezionale argilla marocchina o il carbone nero coreano, che pulisce, rimuove i punti neri e i brufoli bianchi e restringe i pori (nel mio caso, già dopo due applicazioni).

maschere nere Missha

Maschera nera peel-off Dermacol che stimola la circolazione sanguigna

La maschera viso nera peel-off Dermacol Black Magic è fantastica sul viso. Promette di eliminare l’eccesso di sebo e di stimolare la circolazione sanguigna nel viso. Il risultato del mio test? Posso confermare entrambi gli effetti, soprattutto la stimolazione della circolazione sanguigna. La maschera tira un po’ più di quanto io sia abituata con altre maschere peel-off, ma l’effetto è notevole. Sarai letteralmente come nuova, senza eccesso di sebo, con guance rosa e la consapevolezza che il viso è privo di cellule morte e detossinato.

maschera nera Dermacol notino

Maschera al collagene ringiovanente Filorga

Il marchio francese Filorga è stato creato come alternativa domestica alla “medicina anti-età”. La maschera in tessuto al collagene Filorga Time Filler Mask contro i segni del tempo non fa eccezione. Uso il collagene attraverso un siero, e questa è una buona alternativa. Dopo 15 minuti sul viso, è rimasta una pellicola sottile che non ho risciacquato e sono andata a dormire. E al mattino? Il mio viso era come quando sono in vacanza: liscio, riposato e luminoso! (Inoltre, grazie alla speciale tecnologia a fibre nere, la maschera viso Filorga aderisce perfettamente).

Maschera nera Filorga Notino

Maschera viso vellutata Vichy con carbone nero

Vichy Mineral Masks con carbone nero attivo è lavabile, morbida e senza profumazione. Puoi applicarla rapidamente e agisce in soli 5 minuti, il che è utile anche al mattino, quando vai di fretta e vuoi che sul viso non siano visibili le conseguenze di una lunga festa estiva. Disintossica la pelle, la pulisce grazie al carbone attivo e la idrata con l’acqua minerale di Vichy. Inoltre, è piccola, puoi portarla facilmente con te, magari ad un festival musicale. E puoi anche condividerla, perché il contenuto di ogni maschera è sufficiente per due usi.

Maschera nera Vichy notino

Maschera nera in tessuto rinfrescante Garnier

Le maschere in tessuto Garnier sono sempre state di buona qualità. E com’è esattamente Garnier Skin Naturals Pure Charcoal, la maschera nera con carbone attivo, acido ialuronico, estratto di alghe e glicerina? Per me, è fantastica. Leggera e divinamente rinfrescante, specialmente nella calura estiva, senti che è un vero sollievo per la pelle. Al mattino “risveglia” la pelle, la sera le dà sollievo dopo un’impegnativa giornata di lavoro. Rimuove il grasso dalla zona T e idrata le parti più sensibili della pelle. Nel complesso, la pelle si ammorbidisce e il suo utilizzo è estremamente confortevole!

Maschera nera Garnier notino