Il nuovo profumo Chloé Nomade per le donne avventurose

Chloé Nomade 1

Il grazioso flacone attrae per il contenuto romantico, ma quando sentirai la fragranza, scoprirai che non è l'ennesimo "profumo floreale delicato". Il nuovo Chloé Nomade è infatti una fragranza legnosa e coraggiosa, adatta alle donne che non hanno paura neanche delle avventure più audaci.

Se lo provi, la sentirai anche tu. Una boccata d'aria fresca. Un brivido speciale che si intensifica se chiudi gli occhi e cominci a fantasticare sulla vita che vorresti vivere. Nonostante tutto e tutti. Senza molto clamore, ma con maggiore determinazione. Come capitò, nel 1945, alla fondatrice del marchio Chloé, Gaby Aghion...

La forza del marchio, la forza delle donne

A quel tempo, una sarta egiziana decise di trasferirsi in Francia e fondare un marchio di moda femminile. Rifiutò la rigida moda europea del dopoguerra, piena di materiali pratici e poco versatili, e puntò su fascino, romanticismo, femminilità, morbidezza e originalità. Presentò la sua prima collezione nel 1956 e lanciò il primo profumo Chloé solo nel 1975. Si circondava sempre di giovani talenti e amava sperimentare. Sin dalla sua creazione, Chloé (che porta il nome di un'amica della fondatrice) custodisce in ogni capo di abbigliamento e in ogni nuovo profumo le caratteristiche che Gaby Aghion intendeva dare al suo marchio. Femminilità e originalità, tenerezza e dedizione...

Chloé Nomade 2

Una celebrazione del coraggio

Chloé Nomade è praticamente perfetto per una vita piena di libertà e di avventura. Testimonial del nuovo profumo è l'attrice francese di origine greca Ariane Labed. Chloé Nomade rappresenta perfettamente la donna di temperamento, pronta in qualsiasi momento a superare nuovi limiti, accettare un'altra sfida o semplicemente fare le valigie e andare all'altro capo del mondo, solo perché lo vuole. Perché sa esattamente cosa vuole. Coccola il suo animo femminile, ma non si lascia persuadere facilmente. È originale, autentica, libera. E felice di essere così...

Chloé Nomade 3

Fiori, frutta e base legnosa

Secondo me, il profumo Chloé Nomade è stato composto in modo assolutamente incantevole. La base legnosa di muschio di quercia lo colloca tra i profumi di cipresso ed è un eccellente supporto per la testa con succose prugne mirabelle e per il fresco cuore pieno di fresie inebrianti, che a sua volta sfuma in profumi floreali. Si tratta di un profumo che evoca la primavera e le nuove forze presenti nell'aria, come una passeggiata attraverso il bosco per raggiungere un prato fiorito, è semplicemente perfetto. Piacevolmente sorprendente. Inoltre, viene confezionato in un flacone ispirato alla forma delle classiche borsette Chloé Drew, che sono già diventate delle icone. Diventerà un'icona anche Chloé Nomade? Lasciati sorprendere... ma intanto provalo!

Menu