Cura delle mani in inverno

Routine mani 1

Nell'ultima parte della serie invernale Daily routine ci occuperemo delle mani e del gelo. La cura delle mani e il nutrimento delle unghie non vanno sottovalutati, soprattutto in inverno. Le mani hanno bisogno di più cure, non solo perché sono costantemente utilizzate, ma anche perché la loro pelle è più sottile e meno protetta rispetto al resto del corpo. E ora, siamo sincere: quante di noi indossano davvero i guanti? E quante di noi si riscaldano le mani congelate sotto un getto d'acqua calda? 

Cura quotidiana e cosa evitare

Passaggio 1: Il primo passaggio, spesso trascurato, è lavare accuratamente le mani. In questo modo si rimuovono tutti i batteri e si preparano le mani alla successiva idratazione, così come si fa con la pelle. Attenzione, però, agli sbalzi di temperatura a cui esponiamo le mani. Avere le mani intirizzite è una sensazione sgradevole, ma cercare di riscaldarle sotto un getto di acqua calda o bollente è un errore fatale. La pelle si essicca oltremodo e si può facilmente ustionare. Se i guanti non sono riusciti a proteggere le mani dal gelo, lavati le mani con acqua tiepida e riscaldale con un delicato massaggio utilizzando un olio o una crema.

Passaggio 2: Per l'idratazione dovremmo scegliere una crema corrispondente alle condizioni atmosferiche ma anche a quelle della pelle. Sta gelando? Splende il sole? Le mani sono screpolate? E le cuticole? Non sottovalutare la scelta della crema giusta che risolve il tuo problema particolare. Oggi esistono centinaia di tipi di creme per le mani; noi te ne presentiamo alcune.

Passaggio 3: Una o due volte alla settimana, avvolgi le mani e le unghie con un impacco nutriente a base di calcio e silicio. Basta applicare uno strato abbondante di crema idratante e lasciare le mani riposare per un'ora in un guanto di bellezza. Se non hai guanti di bellezza, prova a mettere le mani in un sacchetto e a legarle con un panno o un qualsiasi pezzo di tessuto. Non è ugualmente confortevole, ma l'effetto è simile. 

Le migliori creme per le mani

Crema per mani screpolate

Per le mani screpolate abbiamo un eccellente aiuto. La serie Eight Hour Cream di Elisabeth Arden offre una crema gel di lusso per mani ruvide e screpolate, che blocca l'idratazione nella pelle e, dopo l'applicazione, fornisce una protezione immediata e duratura e sollievo alle mani affaticate. Un alto grado di sollievo alle mani screpolate è fornito anche dalla crema rigenerante per le mani di Garnier, Repairing Care. L'allantoina contenuta nella crema ha notevoli capacità rigeneranti, mentre la glicerina crea uno strato protettivo che previene l'invecchiamento precoce della pelle.

Crema per il gelo

Un ottimo prodotto per le mani è offerto anche dalla serie di Clarins, come la crema per pelli secche ed irritate Body Specific Care. L'olio di sesamo lenisce e ammorbidisce la pelle, mentre gli estratti di gelso giapponese creano un "guanto" protettivo invisibile che protegge le mani dalle intemperie e riduce al minimo i segni dell'invecchiamento. 

Routine mani 2

Crema per mani secche

Per le mani secche con pelle molto sensibile, il miglior trattamento naturale è una crema idratante con olio nutriente. L'olio di mandorla nutriente è, ad esempio, alla base della crema per pelli sensibili Weleda Almond. Questa crema ha una composizione davvero naturale, senza conservanti sintetici, coloranti, profumi e oli minerali e non è stata testata sugli animali.

Crema per le mani con filtro UV

Abbiamo già parlato delle creme solari in inverno nell'articolo "Miti e verità: le creme solari in montagna". Così come in montagna, anche in città, sotto il sole, ma anche quando è nuvoloso, è consigliabile proteggersi dai raggi UV. Il nostro prodotto preferito per il trattamento delle mani con fattore di protezione SPF15 è la crema nutriente per mani e unghie contro le macchie scure Vichy Hand & Nail. Include non solo ceramidi che rassodano le unghie e oli nutrienti, ma anche acque termali e vitamina C, che ha un effetto antiossidante.

Nutrimento invernale delle unghie

Routine mani 3

Le mani sono il nostro biglietto da visita e delle unghie ben curate rivelano lo stato di salute del nostro organismo. Oltre alle vitamine assunte con la nostra dieta, possiamo fornire vitamine alle unghie sotto forma di creme e smalti speciali. Un prodotto di grande successo di Collistar è la crema per mani e unghie Special Anti-Age, che ha un effetto riparatore e anti-age. Si consiglia di utilizzarla prima di coricarsi, al fine di consentire ai principi attivi di agire il più a lungo possibile.

Fornisci sostanze nutrienti alle unghie una o due volte alla settimana. Noi ci affidiamo al balsamo Eveline Cosmetics Nail Therapy per unghie 8 in 1 e alla cura ricostituente per unghie problematiche di Sally Hansen Strength

Se hai altri suggerimenti e trucchi per la cura delle mani, condividili con noi!

Menu